Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

28 giugno 11.31 Baseball, doppia sfida ad Arezzo per il CUS Messina

Trasferta in terra toscana per i cussini di coach Cipriano che, sabato e domenica, saranno impegnati nel doppio confronto con la formazione del Mastiff Arezzo: gara1 affidata a Torres, gara2 a Grillo. 

Week end lungo per la formazione di baseball del CUS Messina che, nella quarta giornata del girone di ritorno, sarà impegnata sabato 30 giugno e domenica 1 luglio nella doppia sfida sul campo del Mastiff Arezzo, matricola del torneo. Una formula apprezzata in casa peloritana, perché permette di affrontare le due gare con maggiore serenità. La squadra di coach Cipriano non deve, però, abbassare la guardia per non ripetere gli errori commessi nell’ultima trasferta di Anzio.

La formazione toscana, nonostante il penultimo posto in classifica (7 vittorie e 13 sconfitte), è determinata e possiede buone individualità, capaci di creare non pochi problemi agli avversari.

Il Mastiff Arezzo ha collezionato tre pareggi consecutivi nel girone di ritorno contro Bologna e Modena, in trasferta, e Sala Baganza, in casa. “Tra le mura amiche – avverte il tecnico messinese – sono una squadra temibile, ma noi abbiamo gli uomini che possono metterli in difficoltà e spero che il nostro attacco si confermi sui livelli delle ultime giornate”.

Dopo il doppio successo di una settimana fa sul Bologna, il CUS Messina vuole interrompere la serie negativa in trasferta (l’ultima vittoria risale al 22 aprile proprio in casa dei felsinei) e ripetere la prestazione positiva del girone di andata, quando al “PalaNebiolo”, la formazione peloritana impose un doppio ko agli aretini.

Nessun problema di formazione per coach Cipriano che si presenterà in terra toscana con il roster al completo: gara1 (sabato alle 16) affidata al solito Torres, una garanzia per i messinesi, mentre nella seconda sfida (domenica alle 10.30) il lanciatore sarà Gianfranco Grillo.

 

GARA1 – Sabato 30 ore 16

Arbitro Capo: Damiano Iacobelli

Arbitro Prima: Fabrizio Fabrizi

Primo Classificatore: Marco Travagli

GARA2 – Domenica 1 alle 10.30

Arbitro Capo: Fabrizio Fabrizi

Arbitro Prima: Damiano Iacobelli

Primo Classificatore: Marco Travagli