Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

28 gennaio 19.17 Arrestati in flagranza di reato, intenti a trafugare rame

Giarre.  Due cittadini di nazionalità bulgara sono stati tratti in arresto nella notte del 27 gennaio, perché sorpresi mentre rubavano del rame. Dimitar Govedarov, pregiudicato di trentotto anni e Aleksey Aleksey, connazionale di trentacinque anni, erano intenti a tranciare i cavi telefonici contenenti il rame, all’interno

di 13 bobine depositate presso lo scalo FS di Giarre. In loro possesso, infatti, una cesoia ed una lampada tascabile.

I malviventi, scoperti dopo un lungo appostamento, hanno tentato la fuga nella campagna circostante ma sono stati velocemente bloccati ed arrestati. All’udienza odierna tenutasi presso il Tribunale di Catania è stata disposta la convalida dell’arresto.