Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

28 gennaio 12.16 Sport in città, il sindaco Buzzanca ha incontrato i vertici di enti e associazioni

Quarantacinque rappresentanti provinciali di tutte le Federazioni, effettive e associate, e degli Enti di promozione sportiva, hanno incontrato stamani a palazzo Zanca il sindaco, on. Giuseppe Buzzanca, per affrontare le problematiche riguardanti le attività sportive cittadine. Vi hanno partecipato anche il presidente, Giovanni Bonanno, la Giunta ed il Consiglio provinciale del Coni; il dirigente del Dipartimento sport, Salvatore De Francesco; e l’ing. Orazio Scandurra. A conclusione del dibattito il sindaco Buzzanca ha evidenziato come l’obiettivo di questo primo confronto, “sia stato quello di cercare strategie comuni, fermo restando che la collaborazione tra l’amministrazione comunale e i vari enti sportivi sia attiva da qualche anno, col Coni punto di raccordo, nel rispetto dei ruoli e delle funzioni di ciascuno”. Gli incontri proseguiranno in futuro per singole discipline.

Il presidente del Coni, Giovanni Bonanno, ha consegnato al sindaco il nuovo Crest del comitato olimpico provinciale, ringraziandolo per l’alta sensibilità dimostrata nel convocare tutte le società sportive e affrontare i problemi logistici inerenti alle attività. Durante l’incontro sono intervenuti alcuni dei rappresentanti delle federazioni e degli enti, che hanno evidenziato la mancanza di impianti per alcune discipline sportive (ginnastica artistica, motocross, pugilato e tiro a segno), la necessità della ristrutturazione per altri come le strutture di Mili e di Sperone, prive della strada di accesso. In tema di finanziamenti col credito sportivo, a Torre Faro sono in fase di ultimazione tre campi di bocce con legno lamellare e dotati di spogliatoio attraverso un mutuo di 230.000 euro, contratto dalla società sportiva Le Vittorie col credito sportivo su fideiussione ipotecaria del comune di Messina.