Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

28 gennaio 11.59 Insediata stamane la Commissione comunale di controllo

Alla presenza del sindaco on. Giuseppe Buzzanca, si è tenuta stamani a palazzo Zanca la seduta d’insediamento della commissione comunale di controllo per la rilevazione dei prezzi al consumo. La funzione della Commissione è di importanza fondamentale per la corretta esecuzione dell’indagine, in quanto ha il ruolo di garanzia per la collettività sulla correttezza complessiva della rilevazione. Alla Commissione è affidato il compito di controllare che i prezzi rilevati dagli uffici comunali di Statista e le relative elaborazioni dei dati siano effettuate in conformità alle disposizioni impartite dall’Istat. La commissione, in particolare, ha il compito di monitorare le modalità di effettuazione della rilevazione dei prezzi e le fasi di elaborazione dei dati; esaminare i dati rilevati e le elaborazioni effettuate; assicurarsi della corrispondenza tra i prodotti indicati dall’Istat e quelli rilevati dall’Ufficio comunale di Statistica; controllare che i lavori siano svolti secondo le prescrizioni impartite dall’Istat; la corrispondenza delle pubblicazioni degli indici a livello comunale con gli standard fissati dall’Istat; che la diffusione dei dati avvenga nel rispetto delle clausole previste dal disciplinare di diffusione predisposto dall’Istat e proporre

modifiche o specificazioni del disciplinare in relazione a eventuali peculiarità locali. L’istituzione della commissione, come ha sottolineato l’assessore alla statistica Carmelo Santalco, “è l’ultimo tassello per il definitivo ingresso di Messina nel campione nazionale della rilevazione prezzi. Lo scorso novembre – come si ricorderà- erano state presentate a palazzo Zanca le nuove modalità per la Rilevazione dei Prezzi al Consumo, per la città di Messina, come previsto dall’Istat. La commissione svolge un ruolo di fondamentale importanza per la corretta esecuzione dell’indagine, assolvendo al ruolo di garanzia per la collettività sulla correttezza complessiva della rilevazione. Come previsto dalla norme di Legge, la commissione è presieduta dal sindaco Buzzanca o dall’assessore alla statistica Santalco ed è composta dal dott. Elio Coletta dell’Ispettorato del Lavoro di Messina; dalla dott.ssa Agnese De Salvo, dell’Ufficio di statistica e prezzi della Camera di Commercio di Messina; dal rag. Giordano Aurelio della Confcommercio; da Maria Calì della Confederazione Nazionale dell’Artigianato CNA; da Giuseppe Abate della CISL; da Rosario Giacopello della CGIL; da Franco Sabatino della UIL; dal dirigente l’Ufficio di Statistica del Comune, dott. Carmelo Altomonte o dal suo delegato, dott. Maurizio Mondello.