Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

31 gennaio 08.42 Santa Maria Alemanna, rassegna di cinema multietnico

Nell’ambito del progetto “G2 – Seconde Generazioni Crescono” l’assessorato alle politiche per la famiglia, di concerto con le associazioni Ai.Bi – Amici dei Bambini, Anymore Onlus, Una Città per Tutti, Bios, il Circolo Thomas Sankara, la Cooperativa “Nuova Presenza”, il Centro Studi Med, le comunità dello Sri Lanka e delle Filippine, organizza una rassegna dedicata al cinema multietnico. Tale iniziativa si pone come obiettivo principale quello di creare dei momenti di incontro che siano al contempo di confronto, al fine di favorire tra i soggetti coinvolti un processo di “coesione” duraturo nel tempo. Questo permetterà

all’Amministrazione, in sinergia con le altre parti, di organizzare sempre più iniziative di “vera integrazione e partecipazione”. La prima proiezione oggi alle 19 nell’Auditorium di Santa Maria Alemanna, con ingresso gratuito. Il film proposto per la serata è “Il matrimonio di Lorna” di Jean-Pierre e Luc Dardenne, storia avvincente che racconta di una giovane donna albanese di nome Lorna, costretta da un delinquente locale a sposarsi per convenienza, al fine di ottenere la cittadinanza. La proiezione sarà preceduta da un breve incontro a cui sono invitate tutte le associazioni attive nel settore, dove verranno concordati in maniera partecipata i temi delle prossime serate.