Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

28 gennaio 07.30 Fiba Cisl Messina, Antonio Mangraviti confermato segretario generale

Antonio Mangraviti, 47 anni, dipendenti di Unicredit, è stato confermato alla guida della Fiba Cisl di Messina, la Federazione Bancari e Assicurativi. L’elezione è avvenuta al termine dell’VIII Congresso provinciale che si è tenuto questa mattina presso l’Hotel Liberty alla presenza della segretaria nazionale Fiorella Morelli, della segretaria regionale Anna Cutrera del segretario generale della Cisl di Messina Tonino Genovese. A completare la segreteria provinciale, Maria Tripodo (Mps) e Antonio Spignolo (Bnl).

Il Congresso della Fiba ha affrontato il delicato tema del rapporto tra banche e territorio alla luce soprattutto della crisi che ormai da quattro investe il

sistema economico nazionale e mondiale e ha inevitabili ripercussioni anche a livello locale e sulla tutela del diritto dei lavoratori.

“La crisi ha investito anche le aziende di credito, la redditività è diminuita drasticamente e le banche hanno reagito con pesanti piani industriali aventi come obiettivo primario dichiarato un forte contenimento del costo del lavoro – ha esordito nella sua relazione il segretario provinciale della Fiba Antonio Mangraviti – Gli esuberi hanno contribuito a creare un clima di minaccia nei confronti dei diritti dei lavoratori. La sfida delle banche – ha continuato Mangraviti – sarà quella di creare rilancio occupazionale. Alla responsabilità dei lavoratori, però, dovrà corrispondere quella dell’alto management, destinatario di remunerazioni che feriscono il senso comune e non deve valere soltanto nella flessibilità dei dipendenti”.