Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

29 aprile 08.23 Malaburocrazia e legalità, convegno dell’Ordine degli Ingegneri

L’Ordine degli Ingegneri per oggi alle 16 alla Chiesa di Santa Maria Alemanna a Messina, ha programmato un incontro dibattito sul tema “L’Ingegnere contro la malaburocrazia per la legalità”.

C’è un filo neanche tanto sottile che lega l’ arretratezza del nostro Mezzogiorno ad un apparato burocratico lento ed inneficiente.

Recentemente il Ministro Tremonti ha stimato in circa 21 miliardi di euro i costi che la burocrazia impone al sistema produttivo italiano: una burocrazia poco trasparente che non stabilisce regole chiare e non rispetta tempi certi, senza alcun dubbio, ha un costo economico e sociale ancora maggiore.

La legge regionale sulla semplificazione e trasparenza amministrativa appena promulgata dall’Assemblea Regionale Siciliana avrebbe l’obiettivo di introdurre un più moderno sistema sui procedimenti amministrativi e sui rapporti tra cittadini e pubblica amministrazione.

Ma per snellire e modernizzare efficacemente e concretamente l’apparato burocratico è necessario innanzitutto che le responsabilità siano ben individuabili e sia garantita effettiva trasparenza delle regole vigenti in ciascun procedimento: le Leggi Regionali 10/1991 e 10/2000, regolanti le varie procedure burocratico-amministrativo, fino ad oggi non hanno prodotto alcuna reale velocizzazione delle stesse procedure.

Non vorremmo che anche questa volta le encomiabili intenzioni si traducessero solo in grandi annunci.

Il “cattivo” funzionamento della Burocrazia, al pari delle infiltrazioni mafiose nella società civile, ha determinato e continua a determinare ritardi e costi che hanno frenato, e frenano, la crescita civile ed economica della società messinese, siciliana e, più in generale, nazionale.

Interverranno all’incontro il Dott. Nino Amadore Capo Redattore Sole 24 ore – Sud, nonchè autore di “La zona grigia “, Don  Raimondo Frattallone, Ordinario di Teologia Morale alla Facoltà Teologica Salesiana di Messina,l’ Avv. Marcello Scurria esperto in Enti Locali, il Dott .Ivo Blandina Presidente Confindustria Messina e chiuderà i lavori l’ On. Calogero Speziale Presidente della Commissione Regionale Antimafia.