Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

27 settembre 18.03 Vertenza Don Orione, Cisl e Uil chiedono incontro al sindaco

Con una nota indirizzata al Sindaco Buzzanca, al Commissario straordinario dell’Asp5 di Messina la Cisl e la Cisl Funzione Pubblica hanno chiesto un incontro urgente per affrontare i problemi inerenti il servizio del Centro Socio-Riabilitativo residenziale per i portatori di handicap gravi “Don Orione”. La lettera, a firma del segretario generale Tonino Genovese e del segretario della Federazione Pubblico Impiego Calogero Emanuele, evidenzia la necessità di un incontro urgente per conoscere le determinazioni che si intendono assumere per il futuro del Centro Don Orione. Genovese e Emanuele hanno evidenziato e ricordato come quelli offerti dai lavoratori della Cooperativo Faro 85, che opera al Don Orione, siano servizi residenziali rivolti a utenti con handicap gravi e come è doveroso rendere tranquillità e serenità agli stessi utenti ma anche alle loro famiglie. Al contempo, i segretari di Cisl e Cisl Fp manifestato l’esigenza di dare anche certezza ai lavoratori impegnati nel delicato servizio.

La Cisl e la Cisl Fp hanno manifestato anche la piena disponibilità a collaborare a un percorso che garantisca queste condizioni. Il sindacato auspica che l’incontro possa avvenire in tempi brevi.