Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

27 settembre 11.18 Messinambiente, i lavoratori pronti a consegnare i certificati elettorali

Assemblea dei lavoratori di Messinambiente

“L’aria che si respira presso l’autoparco della Messinambiente è esplosiva – dichiarano Clara Crocè, segretario generale della Fp Cgil, Silvio Lasagni, segretario generale della Uiltrasporti ed Enzo Testa, segretario generale della Fit Cisl- al termine delle assemblee che si sono tenute presso l`autoparco della Messinambiente. Le maestranze disperate e al limite della sopportazione non vogliono sentire ragioni”.

In dissesto ormai sono le nostre famiglie,  hanno urlato i lavoratori durante gli interventi dei dirigenti sindacali. Chiedono perché debbano rimanere impuniti  coloro che hanno ridotto al colasso la città e dichiarano di non essere disponibili a continuare a pagare  le colpe altrui.
“I lavoratori confidano nella capacità  del Commissario di reperire le risorse necessario -aggiungono Crocè, Lasagni e Testa- e lanciano un ultimatun all’assessore Armao ed al Capo Dipartimento dei Rifiuti Marco Lupo dai quali dipende il trasferimento dei fondi necessari per il pagamento degli stipendi e la prosecuzione dei servizi di igiene ambientale. Attenderanno fino a lunedì ed in assenza di risposte il 2 ottobre daranno vita  a una manifestazione e ad un corteo che si muoverà dall`autoparco e attraverserà le vie della città per raggiungere Palazzo Zanca dove consegneranno i certificati elettorali”.