Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

30 settembre 07.30 Domani presentazione della stagione concertistica 2011-2012 delle AMR

Torna la Grande Musica a Messina con le Associazioni concertistiche Accademia Filarmonica e Vincenzo Bellini. Da ottobre ad aprile, con il contributo del Ministero per i Beni e le Attività Culturali e dell’Assessorato Regionale al Turismo, 41 concerti di musica classica, con orchestre sinfoniche, complessi da camera e polifonici, solisti e cantanti prestigiosi, e alcuni “sconfinanti” in territori musicali del nostro tempo. Le proposte concertistiche si inseriscono nella seconda stagione musicale della Città di Messina, voluta dall’Amministrazione Comunale, secondo la disponibilità espressa dal sindaco Giuseppe Buzzanca e dall’assessore ai lavori pubblici, Gianfranco Scoglio, – che hanno reso disponibile l’Auditorium del Palacultura “Antonello”. Della programmazione fanno parte integrante anche

i concerti che si svolgeranno, di giovedì alle ore 17, alla Galleria provinciale d’Arte Moderna e Contemporanea di via XXIV Maggio, resa fruibile dal Presidente della Provincia regionale, Giovanni Ricevuto e l’assessore alle politiche culturali, Mario D’Agostino. Tre nuovi concerti sinfonici che saranno proposti dall’Orchestra del Teatro Vittorio Emanuele. Il cartellone musicale verrà presentato alla stampa, ai soci e agli abbonati, domani 1 ottobre alle ore 20, all’Auditorium del Palacultura, cui seguirà la proiezione il film-opera “La Bohéme”. Il concerto inaugurale della stagione 2011-2012 è in programma domenica 16 ottobre alle ore 18, con l’Orchestra Filarmonica Nazionale Ucraina “S. Prokof’ev”, diretta da Alexandr Dolinsky, che eseguirà musiche di Verdi, nella ricorrenza del 150° anniversario dell’Unità d’Italia.