Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

27 luglio 17.07 Isole minori, Chinnici incontra i sindaci

Le problematiche delle isole minori sono state al centro di un incontro, che si e’ tenuto stamattina a Palermo, promosso dall’assessore regionale per le Autonomie locali e la Funzione pubblica, Caterina Chinnici. Alla riunione hanno partecipato i sindaci delle 8 amministrazioni comunali interessate: Lipari, Santa Marina Salina, Malfa e Leni in provincia di Messina, Ustica nel palermitano, Favignana e Pantelleria, in provincia di Trapani, e Lampedusa e Linosa nell’agrigentino.

“Ho voluto promuovere quest’incontro – ha detto l’assessore Chinnici – per conoscere da vicino e dai diretti interessati quali sono le esigenze specifiche di quei territori, costretti a un disagio maggiore rispetto agli altri comuni”.

Nel corso della riunione, l’assessore ha comunicato di avere gia’ firmato il decreto di riparto, per le prime 2 trimestralita’ del 2011, dei finanziamenti a favore degli enti locali siciliani e che in settimana il dipartimento regionale delle Autonomie locali procedera’ a completare l’iter con i singoli mandati di pagamento.

Acqua, rifiuti e trasporti le 3 tematiche piu’ importanti segnalate dai primi cittadini, che hanno inoltre chiesto all’assessore di escludere gli 8 comuni delle isole minori dai tagli apportati al Fondo delle autonomie. Gli amministratori hanno anche sollecitato l’assessore a farsi promotore di un disegno di legge sulle isole minori.

L’assessore ha assicurato il proprio impegno per cercare di compensare talune specifiche esigenze delle isole minori nell’ambito delle disponibilita’ del Fondo e ha annunciato l’avvio di alcuni tavoli di lavoro per la predisposizione di un apposito disegno di legge che tenga conto delle peculiari caratteristiche ed esigenze di questi territori.