Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

27 gennaio 07.30 Giornata della Memoria, bandiere a mezz’asta a Palazzo Zanca

Le quattro bandiere sui pennoni di Palazzo Zanca (Nazionale, Europea, della Regione Sicilia e della Città di Messina) oggi saranno issate a mezz’asta per la ricorrenza del “Giorno della Memoria” istituito con legge 211 del 20 luglio 2000. La Presidenza del Consiglio dei Ministri ha infatti disposto l’esposizione a mezz’asta delle bandiere sugli edifici pubblici, in memoria dello sterminio e delle persecuzioni del popolo ebraico e dei deportati militari e politici italiani nei

campi nazisti. Sarà così ricordato a Messina, come nelle altre città del Paese, lo sterminio del popolo ebraico, le leggi razziali, la persecuzione italiana dei cittadini ebrei, gli italiani, militari e non, che hanno subito la deportazione, la prigionia, la morte, nonché coloro che, in campi e schieramenti diversi, si sono opposti al progetto di sterminio e a rischio della propria vita hanno salvato altre vite e protetto i perseguitati. Un patrimonio di memorie per rinsaldare i legami tra generazioni diverse.