Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

26 maggio 11.41 Festeggiamenti Unità d’Italia, la Staffetta Nautica farà tappa anche a Messina

Nell’ambito delle celebrazioni per il 150. anniversario dell’Unità d’Italia, farà tappa anche a Messina la manifestazione “Italia unita dal mare – Staffetta Nautica per il 150. anniversario dell’Unità d’Italia”, promossa dall’Assonautica nazionale e patrocinata dall’Unione italiana delle Camere di commercio e dal Comando generale delle Capitanerie di porto.

La Staffetta Nautica, partita da Trieste il 14 maggio e da Imperia il 22 maggio, si concluderà a Roma il 26 giugno, dopo aver toccato i settanta porti disseminati lungo tutte le coste italiane, incluso anche il periplo di Sicilia e di Sardegna, facendo tappa anche a Lipari.

L’iniziativa è stata presentata questa mattina alla Camera di commercio dal presidente provinciale di Assonautica, Emilio Lisciotto: “Lo svolgimento della manifestazione si articola in modo molto semplice: un’imbarcazione trasmette ad un’altra imbarcazione, che l’attende alla tappa successiva, il “testimone” rappresentato dalla bandiera italiana”. A Messina la cerimonia di consegna del testimone, proveniente da Roccella Jonica, avverrà il 6 giugno alle 18 .30 alla presenza delle autorità. L’indomani, il testimone partirà da Messina per giungere via mare a Catania. “Particolare importante è, poi, la firma di una pergamena da parte dei prefetti – prosegue Lisciotto – che sarà consegnata al termine della manifestazione al presidente della Repubblica”. L’Assonautica provinciale ha recentemente rinnovato il proprio direttivo. “Abbiamo tutta l’intenzione di essere protagonisti nello sviluppo imprenditoriale del diportismo messinese”, commenta Lisciotto.

“L’Assonautica è nata per sostenere il diportismo e la nautica – precisa il presidente della Camera di commercio, Antonino Messina – l’auspicio è che la nostra provincia si svegli e che questo settore venga premiato, diventando un volano di sviluppo importante per il territorio peloritano”. “Supportiamo fortemente l’iniziativa dell’Assonautica – dichiara l’amministratore unico dell’Azienda speciale servizi alle imprese dell’Ente camerale, Rosario La Rosa – con la quale abbiamo operato in sinergia nell’organizzazione della  recente Fiera Nautica, conclusasi con un bilancio più che soddisfacente considerato che è stata la prima edizione”.

Alla conferenza stampa hanno preso parte anche il segretario provinciale di Assonautica, Armando Ilacqua; il comandante in seconda della Capitaneria di porto, comandante di fregata, Giuseppe Sarchese, che ha anticipato come la Capitaneria di porto sarà presente il prossimo 6 giugno con la propria unità navale alla Marina del Nettuno; e l’assessore provinciale all’Agricoltura, Maria Rosaria Cusumano, che ha reso noto come, in un’ottica di sinergia per la promozione del territorio peloritano, sarà consegnata all’imbarcazione che giungerà da Roccella Jonica una “cambusa” di prodotti tipici messinesi.