Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

25 ottobre 09.55 Elezioni, Palazzo Zanca al lavoro per il materiale da distribuire

Per l’elezione diretta del presidente della Regione e dell’Assemblea regionale siciliana di domenica 28 ottobre, al Comune di Messina si è avviata la fase di preparazione del materiale che sarà distribuito ai seggi nella giornata di sabato 27.

Le sezioni di tutta la circoscrizione comunale saranno 254, comprensive dei 10 seggi speciali. Il presidente riceverà in consegna, nei locali dell’ufficio della sezione, gli oggetti e le carte occorrenti per la votazione e lo scrutinio oltre agli atti occorrenti per le operazioni di voto e scrutinio.

Secondo la ripartizione dei seggi spettanti ai collegi provinciali dell’Isola, in proporzione alla popolazione, a Messina con 662 mila 450 abitanti del territorio provinciale, con il quoziente 10 ed un resto di di 41.330, sono stati assegnati 11 seggi. Agrigento ne ha 7 come Trapani; 4 Caltanissetta; 17 Catania; 3 Enna; 20 Palermo; 5 Ragusa e 6 Siracusa, per complessivi 80 seggi. Il numero dei seggi da assegnare ai collegi elettorali è determinato dividendo la cifra della popolazione residente in ciascuna circoscrizione provinciale per il quoziente fisso 62.112, ottenuto dividendo per 80 la cifra della popolazione legale residente nella Regione (4.968.991), risultante dall’ultimo censimento ufficiale del 2001.

I seggi residui saranno assegnati ai collegi aventi i più alti resti (art. 2 della legge regionale 20 marzo 1951, n. 29 e successive modifiche e integrazioni).