Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

25 gennaio 09.59 ARS, Cracolici: “Un ddl per eliminare il listino”

Palazzo dei Normanni, sede dell'ARS

“Ieri ho annunciato la presentazione di un disegno di legge per modificare la legge elettorale e abolire il cosiddetto ‘listino’ di nominati all’Ars, oggi il gruppo parlamentare ‘lista Musumeci’ annuncia un ddl che va nella stessa direzione: bene, spero che questa proposta possa trovare un ampio sostegno all’interno del parlamento regionale”.

Lo dice Antonello Cracolici, deputato regionale del PD, che ieri ha annunciato un ddl per eliminare il

cosiddetto ‘listino’ di deputati ‘nominati’, ed assegnare il ‘premio di maggioranza’ (7 deputati, dopo la riduzione da 90 a 70 parlamentari all’Ars) alle liste a sostegno del presidente eletto, e dunque a candidati che hanno raccolto un consenso reale fra gli elettori.

“Alla luce della riduzione dei deputati regionali – aggiunge Cracolici – sarà comunque necessario modificare la legge elettorale regionale per una serie di ‘accorgimenti tecnici’. E se si dovesse registrare un’ampia convergenza parlamentare – conclude l’esponente PD – credo si possa pensare anche a modifiche più profonde e strutturali, come ad esempio l’introduzione dei collegi uninominali”.