Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

24 gennaio 14.12 Ruba bigiotteria per cento euro, denunciata ventinovenne

Nella tarda mattinata di ieri, i militari della Compagnia Carabinieri di Messina Centro hanno denunciato in stato di libertà una ragazza di ventinove anni, poiché ritenuta responsabile di furto aggravato. La giovane donna avrebbe rubato

articoli di pelletteria e di bigiotteria, del valore di poco superiore ai cento euro, da un esercizio commerciale del viale San Martino. Su segnalazione degli addetti di vigilanza, i carabinieri sono riusciti a identificare la rea e procedere con la relativa denuncia.