Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

24 agosto 13.08 Sogas, nota di Matteo Francilia (UDC)

“Con la dismissione della SoGAS (Società di Gestione Aeroporto dello Stretto)” – dichiara Matteo Francilia, capogruppo UDC a Palazzo dei Leoni – “si è votato un provvedimento che certamente potrà avere ricadute positive sul bilancio provinciale in quanto l’ulteriore esborso per ripianare i debiti di bilancio accumulati dalla partecipata poteva mettere a repentaglio la stabilità economico – finanziaria dell’Ente, l’erogazione dei servizi ed il mantenimento dei posti di lavoro nell’organico della Provincia regionale di Messina”.

“Ci tengo a precisare” – continua Francilia – “che si è trattato di una scelta ponderata e responsabile. Si tratta, infatti, di un atto amministrativo dovuto, peraltro una scelta conforme al programma elettorale sottoscritto da tutta la coalizione. L’Udc” – sottolinea Francilia – “non teme alcuna ripercussione politica in quanto su alcune questioni non vi sono vincoli di maggioranza che tengano. Mai come in questo momento di difficoltà economica il Consiglio provinciale ha il dovere di dare un segnale che testimoni l’impegno a favore della stabilità e del contenimento della spesa pubblica. Il PDL” –  conclude il coordinatore provinciale centrista – “stamane ha sfidato l’aula pur consapevole di non avere i numeri per sostenere la scelta dell’amministrazione attiva e di fatto ha condiviso, imponendo la votazione, lo scontato epilogo della fuoriuscita dalla SoGAS da parte della Provincia regionale di Messina”.