Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

23 settembre 07.30 “Messina Estate 2011”, questa sera gran finale con “Le quattro stagioni” di Vivaldi

Questa sera alle 22 al Duomo l’Orchestra Barocca di Messina proporrà “Le quattro stagioni di Vivaldi”, con Fabio Giuseppe Lisanti, solista ed Oriana Celesti, maestro di concerto e clavicembalista; Gianfranco Lisanti e Paolo Noschese, violini; Rosaria Mastrosimone, viola, e Maurizio Salemi, violoncello. “Le quattro stagioni” sono, a ragione, il ciclo più noto di composizioni vivaldiane: si tratta di quattro concerti, ispirati ciascuno ad una stagione dell’anno. Fanno parte dell’opera 8 “Il cimento dell’armonia e dell’invenzione” e costituiscono uno dei primissimi esempi di musica descrittiva. Le “Quattro Stagioni” vennero pubblicate nel 1725, poco meno di trecento anni ci separano da oggi. Ma se la distanza linguistica nello spazio e nel tempo la si vede e la si sente, continuiamo a sentire ed ascoltare incantati ed intatti i suoni che trasformano quelle parole in musica. Il concerto conclude il cartellone di “Messina Estate 2011”, rassegna realizzata dall’Amministrazione comunale con la compartecipazione di Taormina Arte e della Provincia Regionale e la collaborazione del Conservatorio “Arcangelo Corelli”. La programmazione estiva, dal 20 luglio, ha proposto appuntamenti di musica, cinema e teatro, offrendo ad un pubblico numeroso la possibilità di una serata messinese sotto le stelle, al Monte di Pietà, all’ex Giardino Corallo, a piazza Lo Sardo, a piazza Duomo, a Forte S. Jachiddu, a villa Dante, all’Istituto Marino, nel terrazzo del Palacultura, nella spiaggia di S. Agata ed in Fiera.