Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

23 settembre 07.30 “Ehi, tu! Hai midollo?”, domani manifestazione dell’Admo a piazza Duomo

Nel segno della sensibilizzazione della cittadinanza sul tema della donazione e del trapianto del midollo, la manifestazione “Ehi, tu! Hai Midollo?” è in programma in tutte le piazze italiane e a Messina in piazza Duomo domani dalle ore 9 fino alla sera, organizzata dall’ADMO – (Associazione Donatori Midollo Osseo Onlus) in collaborazione con la Federazione Clown di corsia VIP Italia Onlus, in partenariato con IBMDR Ospedali Galliera di Genova. Saranno presenti, con le loro testimonianze, donatori e riceventi, medici, infermieri, volontari e i clown di corsia dell’associazione di volontariato “Vip Messina”, associazioni giovanili, sportive e di volontariato, con punti informativi sul piano scientifico e momenti di spettacolo. Per l’occasione, l’autoemoteca della CRI – Croce Rossa Italiana, supportata  da un camper logistico del corpo dei Vigili del fuoco, rimarrà in Piazza Duomo per tutta la giornata.

“Scopo prioritario è quello di poter diffondere il messaggio solidale di ADMO e coinvolgere sempre più il maggior numero di persone: per alcune malattie il trapianto di midollo, infatti, è una soluzione priva di alternative e le speranze di guarigione e di vita sono legate all’esistenza di un elevato numero di persone disponibili ad offrirsi come donatori”, ha sottolineato Salvatore Parrino, presidente provinciale dell’Admo. Il presidente ha presentato la manifestazione in conferenza stampa, giovedì 22 settembre, nella sede del Cesv – Centro Servizi per il Volontariato di Messina, con Chiarastella Vetromile, testimonial ricevente midollo osseo; Enrico Casale, addetto stampa Comitato provinciale Cri – Croce Rossa Italiana; Giovanni Bonanno, presidente provinciale del Coni; Patrizia Zappia, responsabile medico Centro donatori tipizzazioni Ospedale Papardo di Messina; clown Girandolina e Altalena, ovvero Mariangela Filocamo ed Elena Alessi, rispettivamente presidente e vicepresidente (e portavoce) dell’associazione di volontariato clown di corsia Vip Messina – Viviamo in Positivo.
“L’obiettivo che Admo e i Vip desiderano raggiungere è quello di raggiungere il numero di 10.000 donatori per avere 10.000 speranze in più!”, hanno aggiunto i presidenti dell’associazione. “Incrementare il numero dei donatori iscritti al Registro Nazionale Italiano Donatori consente ai sanitari di poter effettuare, per il malato, un programma d’intervento certamente difficile, ma sempre più spesso risolutivo”.