Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

23 novembre 13.52 Alluvione, Genovese (PD): “Non possiamo continuare a contare le vittime”

“Nell’esprimere cordoglio e vicinanza ai parenti delle vittime ed a tutta la comunità di Saponara, particolarmente colpita dagli eventi alluvionali di ieri, che hanno coinvolto numerosi centri della fascia tirrenica, ritengo doveroso riproporre una riflessione sulla grave situazione di dissesto idrogeologico in cui versa ormai l’intera provincia di Messina”. Lo dice il deputato nazionale del Partito democratico, Francantonio Genovese.

“Da troppo tempo, infatti – afferma Genovese – si assiste inerti a lutti, sciagure e danni materiali, che flagellano il nostro territorio ad ogni precipitazione di rilevante intensità. Non possiamo continuare a contarne le vittime ed a chiedere, rimanendo troppo spesso inascoltati, interventi straordinari da parte del governo centrale”.

“E’ ormai evidente – prosegue il parlamentare del PD – come la ricostruzione costi molto di più della prevenzione. E’ venuto, quindi, il momento di predisporre un piano serio e ben finanziato di prevenzione dal rischio connesso alla situazione idrogeologica della nostra provincia”.

“Sono certo che il nuovo governo non avrà difficoltà a reperire le risorse necessarie a tale scopo ed a considerare come un intervento preventivo costi meno di quello successivo ai disastri, produca sviluppo ed occupazione e, soprattutto – conclude – eviti di piangere ancora vittime innocenti”.