Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

23 marzo 09.04 Museo Regionale, Ardizzone inaugura la mostra “Immagine e Scrittura”

Giovanni Ardizzone, presidente ARS

Le antiche icone della Chiesa Ortodossa di San Nicola in Messina, distrutta dal terremoto del 28 dicembre 1908 tornano a Messina. Stamane alle 10.30 presso il Museo Regionale di Messina il presidente dell’Assemblea regionale siciliana, Giovanni Ardizzone, inaugurerà la mostra “Immagine e Scrittura”, in gran parte incentrata sulle icone messinesi recuperate da sotto le macerie e messe in salvo su una nave da guerra greca giunta per portare soccorsi.

Dal 1916 esse fanno parte della collezione del Museo Cristiano e Bizantino di Atene. Dopo oltre 100 anni tornano

nella città che le ha conservate per secoli.

La mostra è stata realizzata dalla Fondazione Federico II, dal Museo Bizantino e Cristiano di Atene, dal ministero della Cultura Greca in collaborazione con l’Assessorato Regionale dei Beni Culturali e dell’Identità siciliana, il Museo Regionale di Messina e la Biblioteca Regionale di Messina.

L’esposizione sarà aperta dalle 18 alle 24 con ingresso gratuito il giorno dell’inaugurazione e visitabile a pagamento tutti i giorni tranne il lunedì fino al prossimo 26 maggio.

All’incontro di questa mattina parteciperanno il presidente dell’Ars Giovanni Ardizzone, il direttore generale del Museo Bizantino e Cristiano di Atene Anastasia Lazaridou, il direttore del Museo Giovanna Bacci, il direttore della Biblioteca regionale universitaria Rocco Scimone, il segretario generale dell’Istituto di Studi Bizantini e neoellenici Renata Lavagnini e il segretario della comunità ellenica dello Stretto Daniele Macris.