Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

22 ottobre 11.16 Larve al Policlinico, la Commissione di disciplina assolve gli infermieri

La Commissione di Disciplina istituita dall’Amministrazione Universitaria e dell’AOU, all’indomani della grave vicenda del presunto ritrovamento di larve all’interno del naso di un paziente ricoverato presso l’Unità Operativa Complessa di Rianimazione del Policlinico, ha deciso all’unanimità di non comminare alcuna sanzione e di archiviare il relativo procedimento avviato nei confronti degli infermieri e della coordinatrice in servizio presso la struttura in oggetto, “non ritenendo che sussistano elementi da porre a fondamento di eventuali responsabilità individuali in relazione ai fatti contestati”.
I lavoratori coinvolti sono stati assistiti nella loro quasi totalità dalla FLC CGIL di Messina e dagli Avvocati Angelo Vitarelli e Alessandra Processo.
“La FLC CGIL esprime soddisfazione” dichiarano Franco Di Renzo, della Segreteria FLC CGIL di Messina, e Mimmo Carnevale, Presidente del Comitato Direttivo della FLC CGIL, “per la decisione della Commissione di Disciplina di archiviare il procedimento disciplinare. Tuttavia, ove sussistano, vanno però individuati dagli organi competenti le vere responsabilità. Occorre, inoltre, colmare le carenze di organico di personale infermieristico e medico in varie unità operative e ristabilire il servizio di guardia nelle unità di Otorino, Ortopedia e Nefrologia dove è stato soppresso e dare quindi adeguata assistenza e di qualità ai pazienti ricoverati presso il Policlinico”.