Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

22 marzo 12.22 Società Multiservizi, documento dei capigruppo consiliari della Provincia

Sulla vicenda della Società Multiservizi intervengono anche i capigruppo consiliari della Provicnia Regionale, con un documento inviato al presidente Nanni Ricevuto.

“In data 11 marzo 2011 –scrivono i capigruppo consiliari della Provincia Regionale di Messina- siamo stati convocati in conferenza insieme ai rappresentanti sindacali CGIL-CISL-UIL degli ex dipendenti della società «Multiservizi» e abbiamo affrontato la gravissima problematica che affligge i lavoratori; le stesse OO.SS. hanno evidenziato le soluzioni percorribili già proposte all’Amministrazione attiva nel corso degli incontri avuti negli ultimi mesi. Preso atto del fatto che è ormai improcrastinabile affrontare una volta per tutte la questione del servizio di vigilanza venatoria e le attività fin qui svolte dai lavoratori, anche in considerazione del termine del 31 marzo p.v. per la presentazione del progetto presso l’Assessorato regionale all’Agricoltura (condizione quest’ultima necessaria per accedere alla quota di finanziamento a carico della Regione Siciliana). Pertanto chiediamo che l’Amministrazione dia tempestive risposte e ponga in essere soluzioni che garantiscano la tutela dei livelli occupazionali a tutti i lavoratori coinvolti nel riconoscimento delle rispettive professionalità. Tutto ciò anche in considerazione dell’imminente arrivo della stagione estiva in cui si riproporranno i noti problemi di vigilanza del territorio messinese in ordine alla prevenzione degli incendi e al dissesto idrogeologico”.