Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

22 febbraio 18.18 Alessandro Bonanno (Italia Futura) firma un patto con i siciliani

Un impegno formale con i siciliani e la Sicilia. Anche Alessandro Bonanno, responsabile territoriale di Italia Futura e candidato messinese di Scelta Civica alla Camera, ha sottoscritto l’impegno presentato questo pomeriggio a Palermo a chiusura della campagna elettorale.

“Sono tre i principi a cui abbiamo ispirato tutti il nostro impegno -ricorda Bonanno, numero 5 alla Camera in Sicilia Orientale – verità, responsabilità e competenza. Non siamo politici, nessuno. Abbiamo scelto di impegnarci direttamente e senza concedere più deleghe in bianco a chi per vent’anni ha fallito. Vogliamo recuperare sviluppo, lavoro ed equità e, se dovessimo avere la possibilità, l’impegno sarà di farlo con azioni quotidiane. Da dove partire? Dal taglio dei costi della politica, dalla razionalizzazione della spesa pubblica, dalla riduzione delle tasse e da azioni concrete che aiutino a creare nuova occupazione”.

Nell’impegno sottoscritto da Alessandro Bonanno e dai candidati di Scelta Civica la gestione di una corretta e trasparente informazione su fatti e leggi dei Palazzi, decisioni nell’interesse collettivo, il merito e la competenza come criterio di scelta. “Sino a pochi mesi fa – aggiunge Bonanno – si negava la grave crisi esistente e non si è fatto nulla per uscirne. Noi non guardiamo al consenso elettorale immediato, non svendiamo il nostro futuro solo per vincere le elezioni. Abbiamo a cuore gli interessi comuni”.