Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

22 dicembre 09.39 Presentazione della ristampa de “La Sicilia nella battaglia di Lepanto”

Questa sera alle ore 18, nello spazio di S. Maria Alemanna, per iniziativa dell’assessorato alle politiche del mare, sarà presentato il volume “La Sicilia nella battaglia di Lepanto”, ristampa del volume di Giuseppe Arena primo realizzata dalla Casa Editrice EDAS. La ristampa è stata patrocinata dalla Fondazione “Bonino-Pulejo”, dalla Fondazione “Donna Maria Marullo di Condojanni”, dalla Marco Polo System – Venezia e dal Comune di Messina. All’appuntamento, introdotto dall’assessore alle politiche del mare, Pippo Isgrò, e moderato da Enrico Casale, interverranno il prof. Dario Caroniti, docente di storia delle dottrine politiche dell’Università di Messina; il direttore dell’Archivio di Stato, Alfio Seminara ed il curatore della ristampa, Vincenzo Caruso che ha sottolineato come la ristampa del volume rappresenta “una tappa importante

del percorso avviato negli ultimi tre anni, dall’Associazione Aurora per rievocare l’importante pagina di storia messinese che ha visto la città dello Stretto al centro della politica mediterranea del XVI secolo”. Come la mostra “Grande Ospedale di Messina”, allestita lo scorso mese nel foyer del Teatro Vittorio Emanuele, anche l’iniziativa editoriale, nella ricorrenza del 440° anniversario di quei fatti d’Armi, contribuirà alla rilettura di quella pagina di storia. Messina, posta al centro del Mediterraneo, fu il baricentro strategico delle rotte delle Armate che composero la grande Flotta Cristiana sotto il comando del Generalissimo Don Giovanni d’Austria; tra luglio e settembre 1571, un numero immenso di navigli si diedero appuntamento nel porto di Messina per muovere incontro al Turco e ritornarvi vittoriose il 1° novembre, accolte dal popolo festante.