Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

22 aprile 07.46 Divieti di balneazione, ordinanza del sindaco Buzzanca

Dopo la pubblicazione sulla Gazzetta ufficiale della Regione siciliana del decreto dell’Assessorato regionale alla sanità, con il quale è stata fissata la data del primo maggio, per l’inizio della stagione balneare che terminerà il 30 settembre prossimo, il sindaco Giuseppe Buzzanca ha disposto l’ordinanza che disciplina i tratti di mare e di costa del territorio comunale ove non è consentita la balneazione. Il Dipartimento viabilità del Comune collocherà cartelli metallici, per indicare i divieti all’inizio di tutte le strade di accesso, pedonale o carrabili, a tutti i tratti di mare interessati. Tratti di mare e di costa non adibiti alla balneazione: Foce torrente Larderia – Torrente S. Filippo – 200 mt. Sud Torrente S. Filippo – XXIV Artiglieria – Gazzi – Direzione via S. Cosimo – da 150 mt sud fogna n. 28 Tremestieri a 200 mt Sud fogna n. 19 per 6.500 mt; 50 mt.Ospedale R. Margherita – 50 mt. Torrente Annunziata per 350 mt.; 100 mt. Sud canale lago Piccolo Torre Faro – 350 mt. Nord canale lago piccolo Torre Faro per 450 mt. Tratti di mare e di costa permanentemente non balneabili per altri motivi: da via Brasile a Fiumara Portalegna – area portuale per 8.303 mt.