22 aprile 07.46 Divieti di balneazione, ordinanza del sindaco Buzzanca

Dopo la pubblicazione sulla Gazzetta ufficiale della Regione siciliana del decreto dell’Assessorato regionale alla sanità, con il quale è stata fissata la data del primo maggio, per l’inizio della stagione balneare che terminerà il 30 settembre prossimo, il sindaco Giuseppe Buzzanca ha disposto l’ordinanza che disciplina i tratti di mare e di costa del territorio comunale ove non è consentita la balneazione. Il Dipartimento viabilità del Comune collocherà cartelli metallici, per indicare i divieti all’inizio di tutte le strade di accesso, pedonale o carrabili, a tutti i tratti di mare interessati. Tratti di mare e di costa non adibiti alla balneazione: Foce torrente Larderia – Torrente S. Filippo – 200 mt. Sud Torrente S. Filippo – XXIV Artiglieria – Gazzi – Direzione via S. Cosimo – da 150 mt sud fogna n. 28 Tremestieri a 200 mt Sud fogna n. 19 per 6.500 mt; 50 mt.Ospedale R. Margherita – 50 mt. Torrente Annunziata per 350 mt.; 100 mt. Sud canale lago Piccolo Torre Faro – 350 mt. Nord canale lago piccolo Torre Faro per 450 mt. Tratti di mare e di costa permanentemente non balneabili per altri motivi: da via Brasile a Fiumara Portalegna – area portuale per 8.303 mt.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *