Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

21 marzo 11.47 Politiche 2013, Sonia Alfano: “Una brutta campagna elettorale”

Sonia Alfano

“Quella che stiamo vivendo è una delle campagne elettorali peggiori che l’Italia ricordi: avvelenata, piena di protagonismi ed egocentrismi, soprattutto vuota di contenuti  e di idee per il Paese”.

A dichiararlo è Sonia Alfano, presidente della

Commissione Antimafia Europea, che aggiunge: “

Credo che questo dato sia peraltro confermato da candidature spesso mediocri e dall’esclusione e l’isolamento di persone che hanno sempre fatto politica con impegno, passione e con coraggio.



inline !important;">Tra queste, per esempio, figura Angela Napoli. Neanche quei partiti, movimenti e liste che si dichiarano fuori dai vecchi schemi ideologici e si proclamano legalitari per eccellenza hanno pensato di proporle una candidatura per proseguire la missione antimafia che la vede impegnata ormai da lungo tempo e che ha portato avanti con audacia e spirito di sacrificio non comuni.



Non bisogna dimenticare con quale fermezza Angela Napoli abbia denunciato i clan ‘ndranghetisti e le collusioni di questi con la politica, diventando bersaglio di minacce niente affatto velate.



Certe storie ed esperienze che andrebbero valorizzate vengono invece accantonate.

E’ una tendenza che andrebbe invertita, nell’interesse del nostro Paese”.