Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

21 luglio 07.30 Smaltimento elettrodomestici, stamane conferenza stampa di Confcommercio Sicilia

Lo smaltimento di televisori, frigoriferi, lavatrici ormai in disuso non dovrà essere più un problema, né per chi deve sbarazzarsene, né per l’ambiente che va tutelato. Stamane alle 11 a Palermo, nel corso di una conferenza stampa nella sala giunta di Confcommercio Sicilia (al nono piano del palazzo della Camera di Commercio di via Emerico Amari 11) sarà presentato il Coordinamento per la realizzazione del “Network Raee” (Rifiuti di apparecchiature elettriche ed elettroniche). 

All’incontro parteciperà l’assessore regionale Territorio e Ambiente, Gianmaria Sparma, il deputato regionale Alessandro Aricò, Maurizio Calaciura presidente provinciale Palermo A.n.c.r.a. Confcommercio e delegato consigliere nazionale, il consigliere provinciale Antonio Rini e Julo Cosentino, direttore regionale di Confcommercio Sicilia.  Il network pubblico-privato (Regione-Confcommercio) avrà come obiettivo l’ottimizzazione del sistema di smaltimento “uno contro uno” previsto dal Dlgs 151 del 2005, che impone ai distributori di assicurare, al momento della fornitura di una nuova apparecchiatura elettrica o elettronica, il ritiro gratuito dell’apparecchiatura usata.

L’obbligo normativo è un dovere civico per il rispetto dell’ambiente a cui ciascuno potrà assolvere con l’impegno degli enti pubblici a realizzare i punti di raccolta e con una più intensa campagna di sensibilizzazione sociale. “Network Raee” è un’ iniziativa nazionale di Confcommercio e parte come progetto pilota in Sicilia.