Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

21 luglio 07.30 Festa del Lavoro Cgil, oggi la conclusione con Susanna Camusso

Giornata conclusiva della Prima edizione della Festa del lavoro della Cgil di Messina e grande attesa per la presenza del segretario generale Susanna Camusso.
Ieri la seconda giornata di Festa è stata caratterizzata da due importanti momenti di dibattito, il primo dedicato all’analisi della situazione di empasse del Mezzogiorno e alle possibili vie di sviluppo con i contributi di Emanuele Crescenti,  procuratore aggiunto Palmi; Luca Cangemi del Coordinamento nazionale Federazione della Sinistra; Giada Lupo, Confindustria Sicilia; Giuseppe Lupo, segretario PD Sicilia; Mariella Maggio, segretario generale Cgil Sicilia; Giuseppe Provenzano ,  SVIMEZ , autore di “Ma il cielo è sempre più su?”; -Serena Sorrentino, segretaria nazionale Cgil.
A seguire, la presentazione del libro “Un miscelino per Rosa. Storia di amore e di passioni” di Sergio Infuso è stata l’occasione per parlare con l’autore e insieme ad Angela Bottari, ad Antonella Cocchiara, a Graziamaria Pistorino e ad Esmeralda Rizzi che ha guidato il confronto, di donne, del loro impegno nel sindacato, in politica, nell’associazionismo e delle difficoltà di conciliazione con la vita privata.
In serata, dopo l’immancabile ballo liscio e di gruppo organizzato dall’Auser, sul palco si sono alternate le note della musica dei dj Enzo Russo e Fabrizio Duca.
Il programma di oggi, oltre ai consueti appuntamenti con l’animazione per bambini e i gonfiabili, agli stand di artigianato e di libri e alla gastronomia, ruota attorno ai due momenti clou. Alle 17.30 il  dibattito su “Messina: riscatto o sviluppo?” nel corso del quale, guidati da Francesco Celi della Gazzetta del Sud, il segretario generale della Cgil di Messina Lillo Oceano insieme a Nino Alessi -segretario provinciale di IDV-; Ivo Blandina -presidente di Confindustria Messina-; Francantonio Genovese – deputato PD Messina-; Guido Signorino – economista, docente dell’Università di Messina-  e Giuseppe Scandurra  -presidente nazionale dell’Aciap- si confronteranno sul futuro della Città e della nostra provincia.
Alle 19.30, sul palcoscenico centrale della Festa che è stato allestito nell’area delle Terrazze a mare,  Susanna Camusso verrà intervistata dalla giornalista  di RTP Gisella Cicciò nell’ambito di una riedizione in chiave locale del programma di Rai 3 “Parla con me”,  più che un’intervista formale e dai tipici tempi e ritmi giornalistici, una chiacchierata sui principali temi del momento: la condizione del Paese e del Mezzogiorno;  i problemi del mondo del lavoro; il ruolo del sindacato e il percorso della Cgil; il crescente protagonismo delle donne dalle piazze ai posti di vertice.
La festa si concluderà con il rock italiano di Peppe Pagano con cover dei Litfiba, Ligabue e brani inediti.