Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

22 febbraio 07.30 Cgil, giovedì e venerdì Guglielmo Epifani a Messina

Dopo la manifestazione del 14 novembre del 2009, Guglielmo Epifani torna a Messina per due diverse iniziative. Giovedì 23 febbraio sarà al Tavolo di un dibattito che si terrà a partire dalle ore 17.00 nel’aula Cannizzaro dell’Università di Messina sulla Crisi della Rappresentanza insieme a Lillo Oceano, Gianpiero D’Alia e Antonio Saitta. Venerdì 24, in mattinata,  incontrerà nell’Aula Ex Chimica dell’Ateneo messinese, gli studenti degli ultimi anni delle scuole superiori e dell’Università per parlare di costituzione, lavoro e sindacato con un occhio alle discussioni in atto sulla Riforma del lavoro.
Due appuntamenti organizzati dalla Cgil di Messina su due temi di grande attualità e interesse.
Guglielmo Epifani è laureato in Filosofia all’università La Sapienza di Roma dove, prima di diventare Presidente dell’ESI, la casa editrice della Cgil, era stato ricercatore di Storia moderna presso la facoltà di Lettere. Dopo avere ricoperto importanti incarichi ai vertici del sindacato, nel 2002 venne eletto Segretario generale, incarico che ha ricoperto per due mandati fino al 2010.
Attualmente è Presidente dell’Associazione Bruno Trentin, centro di cultura politica e sindacale che si propone lo studio della società italiana nelle sua relazione con gli ambiti europeo e internazionale; l’analisi della crescita realizzata dalla società stessa con specifico riferimento alla dimensione economica e sociale; la riflessione strategica sugli sviluppi reali e potenziali del Paese, del suo sistema produttivo, dei suoi contesti di vita e di lavoro.