Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

21 aprile 19.05 D’Alia (UDC): “Il nuovo polo per l’Italia è l’unica alternativa al bipolarismo”

“L’Unione di Centro è fortemente impegnata nella costruzione del Nuovo Polo per l’Italia. Questo  progetto politico è l’unica alternativa al fallimento del sistema bipolare voluto dal Pdl e dal Pd. La prova di tale fallimento consiste infatti nel disfacimento di questi due partiti e nella paralisi istituzionale, con un Governo Berlusconi che, per tirare a campare, è costretto a non governare dedicandosi in via esclusiva alla compravendita di parlamentari che si fanno chiamare Responsabili e che invece sono solo disponibili a vendersi per un piatto di lenticchie”. E’ quanto afferma i presidente dei senatori Udc e coordinatore regionale del partito, senatore Gianpiero D’Alia, a margine dell’inaugurazione della nuova sede provinciale del partito a Siracusa e dopo la riunione del coordinamento provinciale. “In questa provincia –  continua D’Alia – ci sono esempi del mercimonio e della compravendita maldestramente operata da Berlusconi. E’ proprio qui l’Udc lavorerà alla costruzione del nuovo Polo, rispettando comunque la volontà dei dirigenti locali del partito nei comuni dove si andrà al voto”.  “E’ evidente  – conclude l’esponente centrista – che a Siracusa l’Udc resta alla’opposizione sia al Comune che alla Provincia, visto che sia il sindaco, sia il presidente della Provincia non hanno rispettato il patto con gli elettori dell’Udc, anteponendo un mero calcolo opportunistico e di potere del quale, da tempo, abbiamo preso atto”.