Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

21 giugno 07.30 VII Edizione di E-GOV 2011, oggi la finale a Rimini

Oggi si terrà a Rimini la fase finale della VII Edizione di E-GOV 2011, premio annuale che valorizza l’intraprendenza e l’impegno delle amministrazioni pubbliche italiane che si sono distinte per le politiche di innovazione adottate nella Pubblica Amministrazione. Il sindaco, on. Giuseppe Buzzanca, e l’assessore alle politiche di e – governement, Carmelo Santalco, hanno espresso soddisfazione per la notizia dell’inserimento della città di Messina tra i finalisti che si contenderanno il prestigioso premio per le eccellenze nella Pubblica Amministrazione. Giunto alla sua VII edizione, E-GOV si è affermato sempre più quale riconoscimento riservato alle Pubbliche Amministrazioni che hanno sviluppato progetti in grado di portare benefici reali a favore delle loro strutture e verso i cittadini-utenti. La sezione dedicata alla Pubblica Amministrazione Locale si rivolge in particolare a tutte le Amministrazioni Locali, Comuni capoluogo, Regioni, Province, Comunità montane, Associazioni e Unioni di comuni, Aziende per la promozione turistica a maggioranza pubblica, Unità Sanitarie Locali e Aziende sanitarie pubbliche e Comuni non capoluogo. “E’ un traguardo importante mai raggiunto prima dal nostro Comune che ci inorgoglisce e ci ripaga degli sforzi e degli investimenti fatti” ha affermato l’assessore Santalco che ha aggiunto: “Ci abbiamo creduto e continuiamo a credere nei processi di innovazione della Pubblica Amministrazione posti al servizio dei cittadini. Anche se auspichiamo di poter portare a casa l’ambito premio non possiamo non segnalare il fatto che la nostra città, con i suoi tre progetti finalisti, è l’unico ente locale della Sicilia presente al premio”. Il Comune di Messina è finalista nella SEZIONE 1 denominata “Una vita migliore e più semplice per i cittadini e gli utenti dei servizi”, con due progetti: INFO SMS (servizio informativo gratuito per i cittadini su eventi, meteo, traffico e news in genere) e ELDY (progetto di alfabetizzazione informatica dei meno giovani accompagnati dai più giovani con il coinvolgimento delle scuole). Il Comune di Messina è anche finalista nella SEZIONE 2 denominata “Enti che funzionano e costano meno” con l’innovativo progetto VIRTUALIZZA ME (Virtualizzazione dei desktop e realizzazione di un cloud privato con utilizzo centralizzato di risorse open source).