Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

20 febbraio 12.24 Esecuzione di provvedimento cautelare, arrestato un quarantasettenne

Nel tardo pomeriggio di ieri, i militari della Compagnia Carabinieri di Messina Centro, in ottemperanza all’ordinanza custodiale emessa dalla Corte d’Appello di Firenze, hanno arrestato Alfio Giovanni Panebianco quarantasettenne già noto alle Forze dell’Ordine, in atto sottoposto al regime degli arresti domiciliari, poiché responsabile di rapina in

concorso.

L’aggravamento della misura cautelare cui il prevenuto era sottoposto, è stato disposto dalla Corte d’Appello di Firenze in relazione a plurime violazioni delle prescrizioni imposte durante il periodo di sottoposizione alla misura cautelare degli arresti domiciliari.

Panebianco, dopo le formalità di rito, è stato tradotto presso la Casa Circondariale di Messina Gazzi a disposizione dell’A.G. mandante.