Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

20 dicembre 08.33 PalaCultura, oggi il primo Gran Galà del Volley messinese

Oggi nell’auditorium del Palazzo della Cultura dedicato ad “Antonello da Messina”, si svolgerà la kermesse degli amanti della palla “leggera”,  manifestazione organizzata dal comitato provinciale Fipav di Messina per consegnare premi e riconoscimenti a personalità, tecnici ed addetti ai lavori che si sono particolarmente distinti nella stagione agonistica 2012. 

Vince l’intero movimento della pallavolo messinese che si appresta a festeggiare, con la prima edizione del “Gran galà del volley”, un anno di successi sotto rete. 

Sport e tematiche di cultura sportiva si fonderanno in un unico momento di aggregazione che vedrà protagoniste tutte le realtà pallavolistiche che compongono il triangolo dello Stretto: dallo jonio al tirreno passando per il capoluogo che diventerà per un pomeriggio teatro degli attori principali di questa disciplina. Dalle 15,30 si ritroveranno nella nuova struttura di Viale Boccetta personalità politiche, atleti, tecnici, arbitri e più in generale addetti ai lavori che gravitano intorno al mondo della pallavolo per rinnovare il proprio attaccamento ad una disciplina sportiva che nell’ultimo quadriennio ha avuto proprio nel messinese un notevole impulso. 

Si inizierà con un corso di formazione medico-sporivo, avente per tema “Nozioni teoriche e pratiche sul primo soccorso e BLSD” tenuto in collaborazione con la Croce Rossa regionale, quindi alle 16,15 un incontro con gli arbitri prima del “Gran Galà” a partire dalle 17,30. 

Tra i nomi di coloro che riceveranno un riconoscimento dalla Fipav Messina, per la sensibilità dimostrata nei confronti della pallavolo, sono stati indicati l’onorevole Giuseppe Picciolo, rieletto recentemente deputato all’Assemblea regionale siciliana, il professore Giovanni Bonanno, presidente provinciale del Coni Messina, il dott. Salvatore De Francesco (dirigente dipartimento dport dultura e dpettacolo del Comune di Messina),  l’ing. Orazio Scandurra (responsabile tecnico degli impianti sportivi del Comune di Messina), infine

un riconoscimento particolare verrà tributato all’ex Presidente del Comitato provinciale Fipav di Messina, dott. Enrico Torri per l’impegno profuso per tutto il movimento pallavolistico nel messinese. 

Quindi sarà la volta della premiazione dei 55 presidenti delle società di volley Maurizio Lo Duca (Pol.Nino Romano), Felice Trifiletti (Trinisi), Paola Savoca (Semper Major), Letteria Formica (Libertas Villafranca), Mauro Omodei (Messana Tremonti), Antonio campo (Pol.Barcellona 95), Giorgio Muscolino (Pallavolo Messina), Salvatore Messina (Asd Volley Brolo), Santi Mascena (Fiamma Calvaruso), Maria Amato (Volley 96), Mimmo Renzo (Savio Messina), Gianluca Aloi (Athlon), Francesco Marcini (Sports & Events), Sottile (Pol.Sirio), Tindaro Boscia (Pol.Stefanese), Giuseppina Carnabuci (Pol.Santa Teresa), Alba Giacoponello (Peloro Volley), Lucia Aloi (Asd Sport 1), Santo Carnabuci (Volley Santa Teresa di Riva), Salvatore Soraci (Volley Letojanni), Giuseppe Fazio (Pallavolo Morgan), Melchiorre Bombara (Crescere Insieme), Susanna Randazzo (As Volley Brolo), Enza Rifici (Volley Mar Tirreno), Paola Rifici (Volley Nebrodi), Giuseppina Lattanzio (New Generation Volley), Cosimo Micalizzi (Sport & Free Time Letojanni), Rosario Bucalo (Pol. Riviera Jonica), Carmelo Giusi (Futura Unrra), Fortunato Antonuccio (Pallavolo Oliveri), Mario De Marco (Mondo Giovane), Fortunato Di Salvatore (Santa Lucia del Mela), Angela Ivaldi (Club Meligunis), Luca Leone (La Saracena Volley), Giuseppe Antonino Ruggieri (Noma Volley), Giuseppe Principato (Zanclon), Rosario Tommaso Santisi (Volley Roccalumera), Paola Palella (Auxilium), Antonio Lo Giudice (Pallavolo femminile Letojanni), Vincenzo Nania (Libertas Tirrena), Marina Sarina Caliò (Sport Volley Naso), Giuseppe Costa (Hoider), Giuseppe Maio (Csi Milazzo), Mario Quartarone (Azzurra), Francesca Aiello (Alternativa), Marco Pocorobba (Asso Volley Patti), Piero De Luca (Fenice Volley Milazzo), Davide Cioffi (Pallavolo Santa Teresa), Pasquale Caruso (Libertas Volley Messina), Brunella Interdonato (Stella del Tirreno), Giuseppe Perrone (Messina Volley srl), Rosalia Barresi (Mivida Volley). 

Infine saranno premiate le 20 società sportive messinesi che nell’ultima stagione agonistica hanno ottenuto il salto di categoria, mentre a conclusione della serata il presidente del Comitato Fipav Sicilia Enzo Falzone consegnerà attestati di benemerenza a 20 arbitri regionali ed altrettanti provinciali.