Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

2 ottobre 13.47 Caronte-Tourist, stipendi in ritardo

Nella giornata di ieri è stato comunicato ai dipendenti della Caronte-Tourist che il pagamento della retribuzione slitterà di alcuni giorni.

“Il ritardo dello stipendio -scrivono i sindacati di categoria di Cgil, Cisl, Uil e Uncdim- è sempre un segnale preoccupante per qualsiasi azienda e provoca gravissimi disagi a chi, come i lavoratori dipendenti, avendo ormai consumato ogni minimo risparmio puntano disperatamente ogni mese sulla loro retribuzione, e sulla puntualità con cui questa viene erogata, per far fronte alle varie ed innumerevoli necessità.

In Caronte-Tourist questo ritardo non si era mai verificato e non si comprende quindi perché un fatto così eccezionale ed un problema così ampiamente prevedibile, non sia stato comunicato al tavolo di trattative dello scorso 26 settembre e, soprattutto, perché la decisione aziendale segua invece di poche ore l’effettuazione di una protesta.

E’ chiaro che i modi ed i tempi con cui Caronte e Tourist sfodera oggi questa ennesima provocazione sono quantomeno sospetti, e poiché è scontato che ciò avvelena oltremodo il clima di questa già difficile vertenza, così come è evidente che un confronto tra sindacati ed azienda su questo ritardo avrebbe dovuto essere attivato per tempo, mentre adesso si rivelerebbe solo ridicolo ed inutile,. Invitiamo l’azienda a non esasperare ulteriormente gli animi ed a corrispondere ai lavoratori quanto loro dovuto nei termini dettati dal contratto di lavoro”.