Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

2 novembre 11.39 Beni Culturali, Campo: “L’allarme del sindacato è ingiustificato”

Non e’ a rischio l’apertura dei siti dei beni culturali siciliani da qui a fine anno. Lo assicura il dirigente generale del Dipartimento regionale dei Beni culturali, Gesualdo Campo.

“L’allarme del Cobas/Codir e’ ingiustificato – spiega Campo – il sindacato rivendica una “contrattazione collettiva decentrata integrativa” che, per definizione, si svolge nelle strutture intermedie periferiche e non presso il nostro Dipartimento. Da giorni, invece, abbiamo gia’ convocato per martedi’ 8 novembre, una riunione “centrale”, di cui il sindacato e’ perfettamente a conoscenza, sullo specifico tema della rimodulazione del piano di lavoro del comparto non dirigenziale per il 2011 con l’obiettivo di definire la migliore utilizzazione del personale addetto a custodia e fruizione dei siti culturali nell’ultimo bimestre dell’anno”.