Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

3 febbraio 08.42 Farmacie presidio territoriale, stamane conferenza stampa

La legge n. 69 del 2009 attribuisce alle farmacie il ruolo di “presidio sanitario territoriale” con l’obiettivo di spostare la prevenzione e la cura dall’ospedale al territorio. Svolgere alcuni servizi di base tramite le farmacie consentirebbe di rispondere al meglio alle esigenze dei cittadini, spesso costretti a rivolgersi ai pronto soccorsi ospedalieri anche per motivazioni non a carattere emergenziale. Il che, ovviamente, deflazionerebbe il carico delle strutture pubbliche e migliorerebbe notevolmente la qualità della vita degli utenti.
Per tale motivo, la Federazione Regionale degli Ordini dei Farmacisti della Sicilia insieme con il movimento Cittadinanzattiva e in collaborazione con la Federfarma Messina lancia un’iniziativa di informazione per i cittadini che potranno indicare in un’apposita cartolina i servizi che ritengono più

utili trovare in farmacia. L’iniziativa sarà presentata oggi alle 10, nella sede dell’Ordine dei Farmacisti di Messina, via Cesare Battisti n. 180. I risultati dell’indagine saranno elaborati dalla “Sezione di metodi quantitativi del Dipartimento studi e ricerche economico-aziendali ed ambientali” dell’Ateneo peloritano – diretto dal prof. Giuseppe Caristi – e presentati successivamente in un convegno che si terrà il 25 febbraio p.v. a Messina, alla presenza dell’assessore regionale alla Sanità, dr. Massimo Russo.
Alla conferenza stampa prenderanno parte il presidente della Federazione regionale degli Ordini dei Farmacisti, dr. Antonino Abate; il presidente regionale di Federfarma, dr. Francesco Mangano; e il coordinatore provinciale di Cittadinanzattiva, dr. Giuseppe Pracanica.
Per spiegare i metodi di elaborazione statistica sarà presente alla conferenza stampa per il Dipartimento dell’Università il dr. Alessandro Puglisi.