Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

19 luglio 08.22 Riforma elettorale, D’Alia (UDC): “Tornare al proporzionale per sbloccare il Paese”

“Tornare al proporzionale è l’unica possibilità per sbloccare l’Italia da un sistema paralizzante che negli anni non ha dato stabilità di governo né al centrodestra, né al centrosinistra”.

Lo dice Gianpiero D’Alia, presidente dei senatori Udc e coordinatore siciliano del partito, nel corso del suo intervento al convegno su “Legge elettorale, schieramenti partitici e partecipazione”, organizzato  a Giarre da ‘Lup’ (‘Libera Università Politica’); Fondazione ‘Nuovo Mezzogiorno’ e associazione ‘Territorio Arte e Cultura’.

“Se non saremo in grado di fare una legge in Parlamento, personalmente sarò il primo ad appoggiare un’iniziativa referendaria. Il proporzionale è stato il sistema che ha fatto uscire l’Italia dal Fascismo e dal Dopoguerra e che, consentirebbe, di fermare l’egemonia di coloro che vincono le elezioni, pronti a prendersi tutto, dalle presidenze di entrambe le Camere alle Commissioni parlamentari e di lasciare quelli che perdono totalmente fuori dalla vita politica e dalle scelte, anche impopolari, da prendere per il futuro di questo Paese”.