Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

19 aprile 12.42 Approvato lo Statuto Pro Loco di Castelmola e Santa Marina Salina

Il dirigente del 3° Dipartimento – 2° Ufficio dirigenziale “Valorizzazione patrimonio immobiliare-Turismo” Unità operativa “Manifestazioni turistiche e Pro Loco”, Vincenzo Gitto, con determinazione n. 59/T dell’8 aprile 2011, ha approvato lo Statuto dell’associazione turistica “Pro Loco Castelmola”, come da richiesta del presidente Antonino Gullotta.

Nell’atto dirigenziale è stato espresso, altresì, parere favorevole all’iscrizione dell’associazione turistica “Pro Loco Castelmola” all’Albo regionale istituito presso l’assessorato regionale Turismo, Comunicazione e Trasporti a seguito dell’accertamento dei requisiti richiesti.

La disposizione dirigenziale si fonda sull’art. 5 della L.R. n. 10 del 15 settembre 2005 che ha demandato alle Province regionali le competenze amministrative proprie delle soppresse Aziende autonome provinciali per l’incremento turistico (A.A.P.I.T.) e, tra queste, quelle inerenti le proposte di iscrizione e/o conferma dei requisiti per l’iscrizione all’Albo regionale delle associazioni turistiche Pro Loco operanti nel territorio provinciale. 

Il dirigente del 3° Dipartimento – 2° Ufficio dirigenziale “Valorizzazione patrimonio immobiliare-Turismo” Unità operativa “Manifestazioni turistiche e Pro Loco”, Vincenzo Gitto, con determinazione n. 60/T dell’8 aprile 2011, ha approvato lo Statuto dell’associazione turistica “Pro Loco Santa Marina Salina”.

Nell’atto dirigenziale è stato espresso, altresì, parere favorevole all’iscrizione dell’associazione turistica “Pro Loco Santa Marina Salina” all’Albo regionale istituito presso l’assessorato regionale Turismo, Comunicazione e Trasporti a seguito dell’accertamento dei requisiti richiesti.

La disposizione dirigenziale si fonda sull’art. 5 della L.R. n. 10 del 15 settembre 2005 che ha demandato alle Province regionali le competenze amministrative proprie delle soppresse Aziende autonome provinciali per l’incremento turistico (A.A.P.I.T.) e, tra queste, quelle inerenti le proposte di iscrizione e/o conferma dei requisiti per l’iscrizione all’Albo regionale delle associazioni turistiche Pro Loco operanti nel territorio provinciale.