Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

17 maggio 13.04 Giornata contro l’omofobia, l’appoggio dell’UDU all’Arcigay Messina

Nella giornata contro l’Omofobia l’UDU interviene per dire con parole chiare che l’Omofobia è il frutto dell’ignoranza, simbolo del degrado culturale che affligge il nostro Paese. “Non si possono discriminare due ragazzi due ragazze che si amano, che si tengono per mano ed esternano il loro amore -dichiara Martina Abbate dell’ Unione degli Universitari Messina. Bisogna condannare pesantemente coloro che discriminano, coloro che giudicano una persona in base all’orientamento sessuale, religioso o per il colore della pelle. Come studenti e cittadini dotati di coscienza e che crediamo fermamente nei diritti civili e umani condanniamo questo cancro sociale. Ci vergogniamo di vivere in un Paese che, ancora nel 2011, è all’ultimo posto tra i Paesi democratici per l’affermarsi dei diritti civili,che vieta ad una parte dei cittadini di esprimere il proprio amore, nega dei diritti andando contro la Costituzione; perché se è vero che ogni cittadino ha diritto di amare,di vivere liberamente il proprio amore, in Italia non è così. L’Udu si impegna in prima persona nelle scuole e nelle università per dire no ALL’IGNORANZA, NO ALLA DISCRIMINAZIONE, NO ALL’OMOFOBIA”.