Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

17 luglio 13.32 Lunedì prossimo apertura completa del torrente Trapani

Lunedì 23, alle ore 9.15, alla presenza del sindaco, on. Giuseppe Buzzanca, si aprirà ufficialmente l’area del torrente Trapani, tra le vie Garibaldi e Boner, ove sono stati completati i lavori di ripristino strutturale e riqualificazione della copertura. L’intervento ha previsto, tra l’altro, la messa in opera di due file di pali trivellati a tergo dei vecchi muri di sostegno dell’impalcato, dove – come si ricorderà – si verificò un primo cedimento già nel 2004 ed un successivo crollo nel dicembre del 2006 della soletta di copertura della parte a valle dell’area dismessa della stazione di servizio. L’impresa Ricciardello Costruzioni s.r.l., appaltatrice delle opere, per un importo di 1.076.546,86 euro, compresi gli oneri di sicurezza, si è avvalsa della collaborazione del responsabile unico del procedimento, ing. Salvatore Bartolotta, e del direttore dei lavori, ing. Angelo Lucentini, per la risoluzione delle problematiche relative alla presenza dei sottoservizi (cavi Enel, Wind, Telecom, acquedotto, fognature). Sono stati realizzati cordoloni in cemento armato, per unire le teste dei pali e consentire l’appoggio dell’impalcato di copertura costituito da travi prefabbricate in cemento armato precompresso. E’ stata anche ricostruita la tipologia di due tratti, ciascuno di 7 metri di lunghezza, di copertura fatiscente e non recuperabile in corrispondenza della via Boner da un lato, e a monte verso via Garibaldi. Per il recupero della sicurezza statica sono stati effettuati interventi al di sotto dell’attraversamento di via Garibaldi con la copertura del Torrente Trapani, con la manutenzione straordinaria ed il risanamento strutturale che è divenuto modello-guida per le altre strutture ammalorate e degradate delle coperture viabili dei torrenti cittadini. A causa dello stato di degrado del calcestruzzo e dell’ossidazione dei ferri dell’armatura delle travi e delle solette, sono stati realizzati interventi di risanamento con il puntellamento dei campi di soletta adiacenti alla zona; l’asportazione delle parti di calcestruzzo ammalorato per carbonatazione e presenza di ambiente aggressivo; la protezione dei ferri d’armatura esistenti con applicazione di prodotto passivante cementizio ed inibitori di corrosione; la posa in opera di staffe e di armature integrative longitudinali con inghisaggi nelle strutture esistenti e piegature in opera; il ripristino del copri-ferro con calcestruzzo reoplastico a ritiro compensato con apposito legante. Tutte le travi e la soletta sottostanti via Garibaldi sono state dotate di una capacità portante certamente superiore a quella originaria e realizzata sulla nuova copertura una passeggiata pedonale protetta, attrezzata con panchine per la sosta e bordata da fioriere in muratura che isolano dal traffico veicolare, impedendone l’accesso alle auto, progettata dall’arch. Nino Principato. Le due ampie piazze terminali, su via Garibaldi e Boner, creano un effetto “passeggiata”, completata con elementi per attività ludiche e di intrattenimento all’aperto per i bambini.

L’evento era già stato preannunciato dal sindaco su Twitter il 13 luglio scorso: Tutto pronto per consegna #passeggiata primavera sul torrente Trapani inviteremo soprattutto i bambini #openmessina