Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

16 ottobre 12.59 Giovedì prossimo presentazione del libro “Breve storia della Sicilia” nel Salone delle Bandiere

Giovedi 18 Ottobre 2012 alle ore 18,00 presso il salone delle Bandiere di palazzo Zanca, la Libreria Bonanzinga presenterà il libro di Amelia Crisantino, “Breve storia della Sicilia”, (De Girolamo – Palermo).
Dopo il saluto del Commissario straordinario del Comune, Luigi Croce, introdurrà l’incontro il prof. Giuseppe Campione e si confronteranno sui contenuti storici del volume, i professori Girolamo Cotroneo, Micaela D’Angelo ed Antonio Saitta.

Amelia Crisantino ha ripercorso la storia della Sicilia a partire da alcune importanti categorie storiografiche, utilizzandole come un codice in grado di chiarire il succedersi degli eventi: l’insularità, il ruolo strategico nel Mediterraneo, il rapido sedimentarsi di un’economia che ha il suo punto di forza nel grano e quello debole nell’assenza di manifatture. I temi individuati non costituiscono però dei quadri staccati, a sé stanti, ma sono dei tasselli attraverso cui si dipana l’intera storia siciliana.

E’ una disamina quella dell’autrice, che ama la storia della Sicilia, e riesce a farla amare anche al lettore, utilizzando una scrittura chiara e coinvolgente per restituire alla cronaca, vicende meno note, senza chiamare in causa privilegi, di solito pretesi in nome di quella grandezza del popolo siciliano, massacrata da sofferenze, colonizzazioni, usurpazioni, ingiustizie perpetrata da popoli lontani e vicini.

Per non affidarsi ai luoghi comuni e conoscere in modo articolato tanti temi che sono quelli di una lunga storia da approfondire e proiettare nella più complessa storia del mezzogiorno, del paese, del Mediterraneo.

Amelia Crisantino ha pubblicato diversi lavori sulla storia della Sicilia.
I suoi ultimi titoli: per «Mediterranea ricerche storiche» ha curato la pubblicazione di un manoscritto di Michele Amari, Studii su la storia di Sicilia dalla metà del XVIII secolo al 1820, adesso inserito nella “Edizione nazionale delle opere e dei carteggi di Michele Amari”. Ha scritto Vita esemplare di Antonino Rappa, comandante dei Militi a cavallo in Sicilia, che ha inaugurato gli «E-book di Mediterranea»: si possono entrambi scaricare dall’indirizzo web www.mediterranearicerchestoriche.it. Da molti anni collabora all’edizione palermitana di «Repubblica», come esperta di storia.