Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

17 marzo 07.30 Filarmonica Laudamo, domani concerto di Roberto Plano

Domenica 18, con inizio alle 18, nell’Auditorium del Palacultura Antonello, lo spazio cittadino concesso dall’Amministrazione Comunale alle associazioni musicali, si esibirà il pianista Roberto Plano, per la stagione della Filarmonica Laudamo. Incentrato sul pianismo coloristico del primo ‘900, il programma del suo recital è impaginato nei nomi di Maurice Ravel, Aleksandr Skrjabin e Claude Debussy; a conclusione una pagina di grande effetto ed impegno virtuosistico, “Réminescences de Norma” di Franz Liszt, compositore dal quale discende la ricerca timbrica delle generazioni tardo-romantiche europee. Roberto Plano, classe 1978, si è imposto all’attenzione del mondo musicale con la vittoria nel 2001 della prestigiosa Cleveland International Piano Competition. Quest’affermazione ed i premi ottenuti all’Honens International Piano Competition (Calgary, Canada) ed al Concorso Internazionale Van Cliburn di Forth Worth (Texas), hanno segnato l’inizio di molte tournée in tutto il Nord America, con recitals in più di venti Stati. Da allora ha suonato da solista con grandi orchestre come la Konzertverein Orchestra di Vienna, la Huston Symphony. la Verdi di Milano, gli Archi dei Berliner Philharmoniker ed i Festival Strings Lucerne. Philippe Entremont lo ha scelto per una trasmissione televisiva sulla musica di Mozart, recentemente registrata a Vienna e trasmessa in Giappone dalla NHK. La discografia di Roberto Plano include un CD con le Sonate di Skrjabin, elogiato da tutta la critica musicale.