Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

16 luglio 12.29 Domani al Palacultura incontro su “I protagonisti del Palazzo di città – Messina 1861-2012”

Domani, martedì 17, alle ore 18, al Palacultura, presente il sindaco on. Giuseppe Buzzanca, il prof. Agrippino Pietrasanta s.j. e il dott. Melchiorre Briguglio approfondiranno i contenuti de “I Protagonisti del Palazzo di Città – Messina 1861-2012”, volume curato dal giornalista Attilio Borda Bossana. Il libro di 318 pagine delinea le origini del Governo locale a partire dagli Stratigoti del 400, all’epoca della dominazione Bizantina, passando poi ai Governatori che dal 1679 a seguito della rivolta della città contro la Spagna, guidarono Messina. E quindi, dopo la Costituzione del Parlamento siciliano nel 1812 le vicende per ricordare il ruolo antesignano di Messina nel Risorgimento italiano e rincontrare per i 150 anni dell’Unità del Paese chi, dal 1860, dopo l’entrata di Garibaldi, è stato tra i “protagonisti” delle sorti della città. Grazie all’intesa con i rappresentanti dell’Associazione “Amici di Edy”, l’Amministrazione comunale metterà a disposizione della Onlus il ricavato della proposta culturale per iniziative destinate alla lotta alla distrofia muscolare. La scorsa estate il Comune attraverso la vendita di dieci mila cartoline, riproducenti il quadro del pittore Togo sulla Vara di Messina, aveva permesso all’associazione, la realizzazione di un parco giochi attrezzato per i bambini diversamente abili nella villa comunale Quasimodo, rendendo così possibile l’inserimento sociale con gli altri bambini. A gennaio scorso invece era stata patrocinata “Una pedalata contro la distrofia muscolare di Duchenne e Becker”, iniziativa ciclistica cittadina che ha sempre ricevuto il sostegno del campione Vincenzo Nibali.