Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

16 giugno 17.02 Centri commerciali naturali, 28 nel messinese

E’ stato istituito, presso l’assessorato regionale delle Attivita’ Produttive, l’Elenco regionale dei Centri Commerciali Naturali.

Lo prevede il decreto firmato questa mattina dall’assessore regionale alle Attivita’ Produttive, Marco Venturi.

“Sono 134 i Centri commerciali naturali – spiega l’assessore regionale alle Attivita’ Produttive, Marco Venturi – che dopo aver presentato, entro il 30 novembre 2009, istanza di accredimento adesso sono stati inseriti nell’Elenco regionale, allegato al decreto firmato oggi. Trenta sono nella Provincia di Palermo, 28 nel Messinese, quattordici in provincia di Catania e 15 nell’Agrigentino”.

Sono 6 i centri commerciali naturali in provincia di Caltanissetta, 8 in provincia di Enna, 12 nella provincia di Ragusa, altrettanti nel Siracusano e 8 in provincia di Trapani.

I centri commerciali naturali sono associazioni costituite prevalentemente da piccole e medie imprese commerciali, artigianali e di servizio, che si aggregano ed organizzano per accrescere la capacita’ attrattiva e quindi reddituale delle imprese che ne fanno parte, per riqualificare l’immagine e migliorare la vivibilita’ della zona in cui operano valorizzandola sia da un punto di vista commerciale sia turistico.

“Chiusa la fase di accreditamento e dopo l’istituzione dell’Elenco regionale – aggiunge Venturi – verra’ pubblicato il bando da circa 20 milioni di euro rivolto ai Centri commerciali naturali”.

Il decreto assessoriale (DA n°342/gab) sara’ pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale della Regione Siciliana.