Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

16 gennaio 12.47 Ars, il Pdl chiede una commissione d’inchiesta su gli interessi illeciti nella P.A.

Salvino Caputo presenta una mozione finalizzata all’istituzione di una commissione parlamentare di indagine sullo stato della gestione delle istanze di autorizzazioni di soggetti privati presso gli uffici regionali e la firmano anche altri suoi colleghi nel gruppo Pdl all’Ars: Assenza, Falcone, Fontana, Germanà e D’asero.

“Il presidente della Regione, in diverse occasioni pubbliche, ha espresso preoccupazione in merito alla presenza di interessi della criminalità organizzata all’interno dell’amministrazione regionale”  sottolineano Caputo e colleghi “In particolare, citiamo una dichiarazione di Crocetta in un articolo del Sole24Ore dell’11 gennaio scorso: Ho scoperto in questi pochi giorni di governo della Regione che c’è un sistema che vive nella frode, nella truffa e nell’appropriazione di denaro

pubblico, con un intreccio politico e affaristico che si chiama mafia?.

“Nello stesso articolo” continuano i deputati Pdl “si fa riferimento alla gestione delle richieste provenienti da privati per l’ottenimento di autorizzazioni senza alcun numero di protocollo. E, considerata la gravità di queste parole se legate a fatti, non dimenticando che comunque la Regione ha stanziato milioni di euro per incentivi ad aziende o imprese, chiediamo l’istituzione della commissione, sottolineando che l’indagine dovrà assumere tutti gli elementi utili atti a valutare eventuali responsabilità oggettive e inefficienze del sistema delle procedure amministrative; verificare l’entità delle risorse economiche impiegate dalla Regione in favore di soggetti e le spese dalla Regione in merito ai settori della formazione, dell’energia e dell’edilizia privata”.