Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

15 settembre 07.30 Asili nido comunali, al via il 3 ottobre le domande

Da lunedì 3 ottobre a lunedì 31 ottobre si potranno presentare le domande al Dipartimento Sociale, per le iscrizioni agli asili nido comunali di S. Licandro; L’Angolo del Cucciolo di via San Pancrazio, a Fondo Basile; e Suor Maria Francesca Giannetto, di viale della Marina Russa, a Camaro. Gli uffici, al primo piano di palazzo Satellite, saranno aperti per la ricezione delle richieste, corredate di ISE (completa di attestazione e modalità di calcolo), da lunedì a venerdì dalle ore 9 alle 13, martedì e giovedì anche dalle 15 alle 17. I modelli di domanda sono disponibili al Dipartimento Sociale a palazzo Satellite, all’URP di palazzo Zanca e sul sito www.comune.messina.it. Gli inserimenti degli aventi diritto avverranno nel mese di gennaio 2012. L’asilo nido comunale S. Licandro è attivo tutto l’anno, tranne la settimana di ferragosto, dalle ore 7.30 alle 18 e vi sono ammessi i bambini dai 3 ai 36 mesi. All’asilo “L’angolo del cucciolo” di Fondo Basile sono ammessi bambini dai 12 ai 36 mesi con un massimo di 25 unità. All’asilo “Suor Maria Francesca Giannetto” di Camaro è prevista la ricettività di 19 bambini, da 12 a 36 mesi. I tre asili sono gestiti dalla cooperativa La Garderie. Le rette mensili, dovute dai genitori/tutori degli utenti fruitori del servizio asilo nido comunale, si articolano in: 1) accesso gratuito ai bambini il cui reddito complessivo familiare ai fini Irpef non superi l’importo annuo della pensione minima Inps dei lavoratori dipendenti; 2) per i bambini il cui reddito complessivo familiare ai fini Irpef superi la fascia esente: pagamento mensile di 3,61 euro per ogni 258,23 euro del reddito complessivo familiare che superi la fascia esente, con un minimo dovuto di 51,65 euro mensili e sino ad un massimo di 258,23 euro mensili. La relativa graduatoria sarà fatta in ordine decrescente di punteggio ed in caso di parità si darà precedenza al nucleo familiare con minor reddito. Permanendo la situazione di parità di punteggio, sarà data preferenza al nucleo familiare più numeroso. Per ulteriori informazioni ci si può rivolgere al Dipartimento Sociale – Asili nido Tel. 090-710769.