Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

15 marzo 10.49 Alla gara per le mense scolastiche partecipano solo due ditte

Al Dipartimento Pubblica Istruzione è stato aggiudicato in via provvisoria per il periodo dall’11 marzo al 31 maggio il servizio di refezione scolastica nelle scuole materne, elementari e medie inferiori del territorio comunale.

La gara è stata aggiudicata alla Società La Cascina Global Service di Roma, che su un importo a base d’asta di 568.854 euro (oltre a 1.193,40 euro per gli oneri per la sicurezza non soggetti a ribasso), ha presentato un ribasso del 3,33 per cento. Solo due le ditte partecipanti.

L’aggiudicazione della gara permetterà di garantire il riavvio del servizio di mensa scolastica, sotto riserva di legge, a partire da giovedì 21 marzo e fino al 31 maggio, ed assicurare l’erogazione di 2.600 pasti caldi confezionati ogni giorno per  51 giornate scolastiche.