Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

14 novembre 10.29 Cineforum Don Orione, oggi in programma “L’amore buio”

Nel segno del cinema di qualità e di un tema come “La Politique des auteurs” (La politica degli autori), è in programma il sesto appuntamento promosso dal Cineforum Don Orione per la stagione cinematografica 2011-12. Oggi pomeriggio, lunedì 14, alla Sala “Visconti”, con spettacoli alle 16.30, 18.30, 20.30 e 22.30, sarà proiettato “L’amore buio” (Italia 2010, 109’), nomination per la miglior sceneggiatura al David di Donatello 2011. Interpretato da Valeria Golino, Irene de Angelis, Gabriele Agrio, Luisa Ranieri e Corso Salani, il film è diretto da Antonio Capuano, il regista controcorrente di “Vito e gli altri”, “Pianese Nunzio, 14 anni a maggio”, “La luna rossa” e “La guerra di Mario”. La storia narra di Irene, un’adolescente che, alla fine di una domenica di sole, a Napoli, viene violentata da quattro ragazzini. Uno di loro, Ciro, 16 anni, la mattina dopo va a denunciare sé e gli altri. I ragazzini vengono condannati a due anni di reclusione e da allora, tra Irene e Ciro comincerà un lento, ma inarrestabile, avvicinamento che solo lo sguardo anticonformista di Capuano avrebbe potuto raccontare, senza mai sfiorare la retorica del perdono. Il ciclo di film è realizzato con il patrocinio della Regione Siciliana, del Comune di Messina, della Provincia Regionale e dell’Ersu di Messina. Per informazioni e per iscriversi al Cineforum si può consultare il sito www.cineforumorione.it, mail cineforumorione@email.it, oppure si può effettuare l’abbonamento alla Sala “Visconti”. L’abbonamento ordinario all’intero ciclo di film costa 35 euro (5 euro di quota sociale) e, per i giovani dai 14 ai 18 anni e per gli studenti universitari, 10 euro; 5 euro il singolo spettacolo. Quattro film della rassegna saranno scelti dai soci fra i titoli non distribuiti a Messina.